Lasagne fredde estive al pesto di rucola e salmone affumicato

Le lasagne sono sempre una tentazione troppo grande, anche in estate.
Se l’idea del ragù caldo e di quintali di formaggio, mentre fuori soffia il vento caldo estivo, vi spaventa e siete alla ricerca delle perfette “lasagne estive”, provate le nostre lasagne fredde al pesto di rucola e salmone affumicato!!!

Ideali da servire in piccole porzioni durante un buffet, un apericena o per i vostri pranzi estivi.


main


 

ricetta delle  lasagne fredde al pesto di rucola e salmone affumicato

Ingredienti:
salmone affumicato 450 gr

per le lasagne fatte a mano: ( o in alternativa circa 20 sfoglie di lasagne fresche)
acqua 400 ml
farina di semola 700 gr

per il pesto di rucola:
rucola fresca 350 gr
olio evo 1/2 bicchiere
parmigiano grattugiato 2 cucchiai
scorza di limone

sale q.b.

per la besciamella al parmigiano:
latte 1,5 lt.
farina 00 6 cucchiai
burro 1 noce abbondante
parmigiano grattugiato 280 gr

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa mondiamo la rucola, sciacquiamola attentamente e lasciamola scolare. Una volta asciutta, frulliamola insieme a 1/2 bicchiere di olio evo, 2 cucchiai di parmigiano, sale e la scorza di mezzo limone.
Riponiamo in frigo il pesto di rucola ottenuto all’interno di un barattolo e ricoprendolo uno strato di olio evo.

A questo punto, se decidiamo di preparare la pasta in casa, impastiamo acqua e farina e stiriamo le sfoglie di lasagna a circa 3 mm, altrimenti passiamo direttamente a sbollentare le sfoglie di pasta fresca acquistate.

Sia la pasta fatta in casa che la pasta fresca acquistata, vanno sbollentat. Portare a bollore una pentola capiente di acqua salata e tuffarci dentro, una o massimo due per volta, le sfoglie di lasagna. Quando saranno ritornate a galla, sono pronte per essere tirate fuori e riposte su un telo di cotone o su carta forno (NB: non sovrapponete le sfoglie o si attaccheranno l’una all’altra!).

Preparati sia il pesto che le sfoglie, è il momento di passare alla besciamella al parmigiano!
In 1,5 lt di latte sciogliete  6 cucchiai di farina 00, una noce abbondante di burro e sale q.b.

Portiamo ad ebollizione avendo cura di non lasciare residui sul fondo ed una volta addensata, spegniamo il fuoco ed aggiungiamo subito 280 gr di parmigiano grattugiato.

A questo punto, siamo pronti per “montare” le nostre lasagne, cospargendo dapprima il fondo con uno strato sottile di besciamella e continuando come di seguito:
1) lasagne
2)besciamella
2) pesto di rucola (ha un sapore particolarmente pungente, la regola è: non abbondare)
3) salmone affumicato a fette.

Chiudeiamo con uno strato abbondante di besciamella e pesto di rucola, spolverando il tutto con parmigiano grattugiato.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 50 minuti.

SERVIRE FREDDE!!!!!

Published by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *