Crostatine cacao, castagne e Rhum

Mi piacciono le Domeniche lente, fatte di idee e di creatività. Stamattina mi sono svegliata in fissa per le castagne e, malgrado sia Febbraio, nella mia dispensa non poteva mancarne una conserva.
Ho sempre pensato che i barattoli di marmellata siano come la lampada di Aladino, apri il tappo e puoi risvegliare profumi e sapori “fuori stagione”.
Un weekend per risvegliare ricordi addolciti dal tempo e dalla cura per le tradizioni conservate e tramandate.
La sveglia spenta, i vetri appannati, il forno caldo ed il profumo di cacao e caffè caldo per casa. Ed è subito Domenica.


main


Ingredienti:

Impasto:
farina 00 250 gr
cacao amaro 50 gr.
zucchero 100 gr
burro sciolto 100 gr
uovo 1
lievito per dolci 1 cucchiaino
scorza di limone

Crema:
mascarpone 250 gr
zucchero 100 gr
marmellata di castagne 300 gr.
Rhum 30 ml

Procedimento:
preparare l’impasto delle crostatine mescolando la farina 00 con il lievito, il cacao e lo zucchero. Disporre le polveri a fontana ed aggiungere, amalgamando, prima l’uovo e poi il burro sciolto e freddo. Impastare insieme ed aggiungere la scorza di limone. Stendere l’impasto ad uno spessore di 1 mm e disporre nello stampo.
Io ho usato uno stampo come questo.
Pizzicare il fondo delle crostatine con i rebbi della forchetta ed infornare in forno ventilato a 200° per 35/40 min.
Durante la cottura, preparare la crema. Sbattere il mascarpone con il Rhum e lo zucchero. Aggiungere lentamente la marmellata di castagne, avendo cura che si amalgami completamente. Conservare in freezer.
Quando le crostatine si saranno raffreddate farcirle di crema aiutandosi con una sac à poche.
Buon appetito!

Published by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *